Booking online by Hotel.BB

Acquedotti di Roma Antica, passeggiata al tramonto

| 0 commenti

Acquedotti di Roma Antica

Dove si trovano? È possibile visitarli? Come vi si accede?
Se non lo avete mai fatto e non conoscete ancora gli Acquedotti di Roma Antica, non potete perdere questa occasione.
Il 16 Settembre sarà possibile passeggiare al tramonto attraverso le rovine dell’Acquedotto Felice e Claudio: un percorso che si preannuncia suggestivo e ricco dei colori caldi della campagna romana.

Gli Acquedotti si trovano nel quartiere Tuscolano di Roma: grazie alla loro creazione, la città era rifornita ogni giorno d’acqua pubblica e privata.
Trme, fontane, case private e persino gli anfiteatri dove avvenivano le celebri battaglie navali, erano miracolosamente alimentati da questi straordinari archi alla cui sommità scorreva acqua pura e potabile che arrivava da molto lontano.

Punto di partenza: Via Lemonia davanti Chiesa San Policarpo (Piazza Aruleno Celio Sabino, 50)
Appuntamento: h. 16,45
Partenza passeggiata: h. 17,00
Durata: 2 ore
Distanza: 1,5 km a / 3,0 km a/r

COME RAGGIUNGE IL PUNTO:
Mezzi pubblici per raggiungere il punto di partenza: M Giulio Agricola/Subaugusta (Fermata Metro A)
Mezzi pubblici disponibili a fine visita: M Giulio Agricola/Subaugusta (Fermata Metro A)
Parcheggio: Sì, lungo V. Lemonia (strisce bianche)
Accessibilità: sterrato pianeggiante
Vi consigliamo delle scarpe comode!
Per info: puntoappia@parcoappiaantica.it